NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Alcuni di questi cookies sono necessari per il corretto funzionamento del sito, se non volete riceverne potete modificare le impostazioni del vostro browser, cliccando sul link "Leggi di più"  trovate l'informativa., chiudendo questo disclaimer o proseguendo nella navigazione ne accettate l'uso.

Come diventare donatore

Categoria: Come donare

Chi desidera diventare donatore deve effettuare gli accertamenti sanitari preliminari  (VISITA' d'IDONEITA').
 
MODALITA' di ACCESSO ALLA VISITA D'IDONEITA'


É necessario presentarsi a digiuno da almeno 8 ore, compilare il modulo d'iscrizione, portando con se un documento d’identità in corso di validità, codice fiscale e tessera sanitaria.

L'aspirante donatore viene sottoposto a:

  1. controllo per le principali infezioni a trasmissione con il sangue (epatite B, epatite C, AIDS, sifilide) e funzionalità del fegato (transaminasi ALT), emocromo: questi controlli verranno poi ripetuti ad ogni donazione,
  2. ferritina,
  3. creatina,
  4. protidemia,
  5. colesterolo totale,
  6. trigliceridi. 
     

 
La comunicazione dell'esito degli accertamenti sanitari viene notificata al donatore per posta (entro 30-40 giorni, non prima), mentre per ripetizione di esami urgenti l'interessato viene contattato telefonicamente.