NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Alcuni di questi cookies sono necessari per il corretto funzionamento del sito, se non volete riceverne potete modificare le impostazioni del vostro browser, cliccando sul link "Leggi di più"  trovate l'informativa., chiudendo questo disclaimer o proseguendo nella navigazione ne accettate l'uso.

Avis comunale di Terracina - Spartaco Mari

Virus Chikungunya... cosa fare.

Per fare un po’ di chiarezza su come comportarsi nel caso un donatore sia residente o sia transitato in una delle zone segnalate come a rischio del virus Chikungunya elenchiamo cosa è possibile e/o non è possibile fare.

 

RESIDENTI

  • I donatori di sangue RESIDENTI nelle seguenti aree segnalate dal CNS possono donare SOLO PLASMA o PLASMAPIASTRINOFERESI da inviare a inattivazione virale:

-ASL-RM/2;

-ANZIO

  • I donatori di sangue RESIDENTI nelle seguenti aree possono donare sangue intero ed emocomponenti applicando una QUARANTENA di 5 giorni, previa acquisizione della dichiarazione di assenza di sintomatologia clinica riferibile ad infezione da virus Chikungunya da parte del donatore:

-Tutti i territori della ASL del Comune di Roma diversi dalla ASL RM/2;

-Comune di Latina (Latina, Latina Scalo e Borghi)

 

NON RESIDENTI

  • I donatori di sangue NON RESIDENTI ma che hanno soggiornato/transitato anche per poche ore nelle seguenti aree, possono donare sangue intero ed emocomponenti applicando una QUARANTENA di 5 giorni, previa acquisizione della dichiarazione di assenza di sintomatologia clinica riferibile ad infezione da virus Chikungunya da parte del donatore:

-ANZIO dal 1 Agosto;

-ASL-RM/2 dal 25 Agosto;

-LATINA dal 2 Settembre;

-Municipio III della ASL-RM/1 dal 9 Settembre

 

Per ulteriori chiarimenti è possibile chiedere informazioni presso i recapiti della nostra avis..

Tel/Fax 0773700428

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Facebook

Google+

Scontro tra treni in Puglia - Emergenza in tutta la regione Lazio

In relazione ai numerosi appelli alla donazione di sangue diffusi a seguito del grave disastro ferroviario avvenuto in Puglia, si informa che la Regione Lazio, traverso la compensazione degli scambi interregionali di unità di sangue in caso di eventi straordinari, ha messo a disposizione una scorta di sangue per fronteggiare l’emergenza.

Si ribadisce tuttavia che alla luce della carenza estiva di sangue, che si sta già delineando, è indispensabile che le scorte locali vengano rimpinguate al più presto vista la situazione attuale.

 

 

Grave carenza di sangue nel Lazio

CE 03052017 print

Tre segnalazioni in una settimana e la situazione non accenna a migliorare, invitiamo tutti i donatori, in regola con i periodi di pausa, a recarsi a donare nelle giornate di prelievo previste, grazie!

 

Privacy

Raccolta dei dati personali

Avis comunale di Terracina raccoglie informazioni personali degli utenti registrati, come il vostro indirizzo e-mail, il vostro nome o indirizzo.

Sono raccolte anche informazioni relative al vostro computer ed al vostro software in uso. Queste ultime informazioni includono: il vostro indirizzo IP, il tipo di browser utilizzato, il nome di dominio, ora dell'accesso ed il sito da cui operate. Queste informazioni sono utilizzate da Avis comunale di Terracina per fornire il proprio servizio, e per produrre statistiche sull'utilizzo in generale del proprio sito.

Tenete sempre presente che se voi rilasciate delle vostre informazioni personali, per esempio nell'area commenti, queste informazioni saranno disponibili anche ad altri.

Avis comunale di Terracina vi incoraggia a prendere visione delle note sulla privacy presente. Avis comunale di Terracina non e' in alcun modo responsabile della modalità di tutela della privacy nei siti esterni al proprio.

Uso delle informazioni personali

Avis comunale di Terracina raccoglie ed utilizza le vostre informazioni personali per gli scopi previsti dal proprio sito. Avis comunale di Terracina non vende o cede in alcun modo queste informazioni a terzi.

Avis comunale di Terracina può, saltuariamente, contattarvi per particolari offerte che potrebbero essere di vostro interesse, comunque anche in questo caso i vostri dati personali non sono ceduti a terze parti. Avis comunale di Terracina può condividere alcune informazioni con partner certificati, per effettuare analisi statistiche, inviarvi posta. Anche in questo caso, è fatto divieto, a queste terzi parti, l'utilizzo delle informazioni di cui vengono in possesso per usi non previsti esterni all'espletamento del proprio servizio richiesto da Avis comunale di Terracina ed è loro richiesto di mantenere queste informazioni a livello confidenziale.

Avis comunale di Terracina non renderà noto in nessun modo le vostre informazioni più personali quali: razza, religione o preferenza politica, senza un vostro esplicito consenso.

Avis comunale di Terracina tiene traccia delle pagine che i nostri clienti visitano all'interno del nostro sito per determinare qual'è il servizio più richiesto. Queste statistiche sono utilizzate per modificare il contenuto del sito e per fornire un servizio più mirato.

Il sito di Avis comunale di Terracina fornisce le vostre informazioni personali solo se richiesto dalla legge o in buona fede crede che questa azione sia necessarie a:

(a) soddisfare requisiti di legge;

(b) difendere i diritti o la proprietà di Avis comunale di Terracina;

(c) in situazioni contingenti per proteggere la sicurezza degli utenti di Avis comunale di Terracina o del pubblico in generale.

Rimozione dagli utenti registrati

L'utente può in ogni momento richiedere di essere rimosso dall'elenco degli utenti registrati ed in modo completamente autonomo. Una volta collegato al sito di Avis comunale di Terracina, nelle sue preferenze trova la funzione di "Unregister". Poiché questa funziona provoca la rimozione integrale di tutti i dati presenti non è possibile inviare una e-mail per conferma dell'avvenuta operazione.